Chi siamo

helping_handSportello Donne Pomezia è un progetto dell’associazione Iaph Italia  nato grazie alla volontà di alcune socie di aprire uno spazio di ascolto, informazione e consulenza per le donne del territorio.

È uno spazio creato da donne per altre donne, uno spazio che abbiamo aperto sul territorio e per il territorio, uno spazio di ascolto, informazione e consulenza, che vuole, da una parte fornire un servizio alle donne nella nostra città, dall’altra essere un esperimento per indagare i bisogni e le esigenze delle donne nel territorio.

Sportello Donne Pomezia è un progetto che si inserisce in un percorso di portata più ampia, che unisce il servizio dedicato alle donne di Pomezia al desiderio di creare uno spazio condiviso di orientamento, formazione, documentazione, uno spazio femminile sociale e culturale che possa diventare occasione per tutti, donne e uomini, di confrontarsi con un ordine ancora fortemente discriminatorio, in tutti i settori della vita sociale, dalla politica alla famiglia, e che può essere sovvertito proprio a partire dalle donne.

Sportello Donne Pomezia è attivo sul territorio dal 22 gennaio 2013. Inizialmente ospitato dalla Camera del Lavoro Cgil di Pomezia, ha poi vinto per due anni consecutivi l’avviso pubblico del Comune di Pomezia e da marzo 2014 è quindi operativo, in maniera totalmente gratuita, presso gli Uffici dei Servizi Sociali.

Offre, attraverso le sue operatrici, ascolto, sostegno e orientamento al fine di tutelare le donne del territorio dal fenomeno della violenza, in particolare quella domestica.

Le otto operatrici volontarie, tutte di Pomezia, di età, vissuti e formazione diversi, mettono a disposizione i loro percorsi formativi e le loro esperienze maturate nell’ambito psico-sociale, educativo, della mediazione culturale e degli studi di genere, con l’obiettivo di fornire un servizio sul territorio misurato e rispondente alle esigenze e alle problematiche delle donne e delle loro storie,avvalendosi della collaborazione di professioniste/i nei settori medico-sanitari, psicologici,socio-assistenziali, legali e sindacali.

Sportello Donne Pomezia accoglie – telefonicamente e in sede – donne che subiscono violenza nelle sue molteplici forme (fisica, sessuale, psicologica, economica, ecc..), che affrontano problemi riguardanti la sfera familiare e/o lavorativa, che si scontrano con i cambiamenti legati all’età, che sentono l’esigenza di condividere una loro esperienza di vita con altre.

L’accoglienza è incentrata prioritariamente sull’ascolto e la sospensione del giudizio.